titolo la gloria del caos

ultima modifica: 31 marzo 2015

 

 

Gli Helstar sono un gruppo heavy metal texano che ha conosciuto un certo successo negli anni '80, e che dopo alcuni cambiamenti nella line-up è tornato a suonare pubblicando l'album Glory of Chaos (AFM Records 2010).

 

helstar helstar - glory of chaos
Gli Helstar Glory of Chaos

 

Su tutti gli album di questo gruppo compare sempre un Pentacolo, la Helstar (contrazione di Hell's Star, ossia «Stella dell'inferno»). Ma sulla cover di Glory of Chaos di simboli esoterici ce ne sono parecchi... Per cominciare, al centro della copertina c'è un demone dalla forma di teschio cornuto che sprigiona fiamme. Dietro c'è una specie di rosa dei venti con otto punte.

 

Trattasi del simbolo proprio della chaos magick, un tipo di magia estremamente moderna, il cui precursore sarebbe stato l'occultista inglese Austin Osman Spare (1886-1956). è un tipo di magia privo di riferimenti e rituali ben definiti; ognuno si fà il rituale che più gli aggrada. Essa ha di caratteristico l'uso di sigilli per realizzare le operazione magiche e la creazione di servitori sempre tramite sigilli, che dovrebbero appunto servire il caote, o mago del caos 1. Su ognuna delle punte della Stella del Caos c'è un simbolo. Di questi, alcuni ci sono noti. Vediamoli.

 

glory of chaos - occhio onniveggente

 

Sulla prima, quello che punta a Nord, c'è l'Occhio Onniveggente, un fregio occultista che sta ad indicare il Grande Architetto dell'Universo, la divinità dei massoni che veglia sulla realizzazione della Grande Opera, ossia la creazione di un mondo nuovo. Esso è in parte nascosto dietro la «S» di Helstar. Ne abbiamo trovato uno più visibile in una foto del gruppo che appare in basso a destra.

 

glory of chaos - pentacolo

 

Sulla terza partendo dall'alto, quella diretta ad Est, c'è un Pentacolo rovesciato, il simbolo per eccellenza del culto satanico, il più potente fregio di cui si servono i maghi per le cerimonie evocatorie, ma anche il simbolo dell'Ordine massonico dell'Eastern Star.

 

glory of chaos - squadra e compasso

 

Sulla quinta, quella rivolta a Sud, appaiono la Squadra e il Compasso, i segni per eccellenza della Massoneria, due attrezzi simbolici che il libro muratore utilizza per l'edificazione della Repubblica Universale.

 

glory of chaos

 

Sulla sesta, quella in direzione Sud-Ovest, è stato impresso un Obelisco, un altro simbolo che la Massoneria ha fatto suo attribuendogli un significato legato all'adorazione fallica 2.

 

glory of chaos - triskele

 

E infine, sulla settima punta, quella rivolta ad Ovest, appare un Triskele (o Triscele, Triskellion, o Triquetra), un altro simbolo molto antico presente in molte culture e religioni del passato, ma utilizzato anche in ambiente occultista 3. Degli altri tre simboli non abbiamo notizia. Se qualcuno li conosce ci faccia sapere. Eccoli 4:

 

 

Colpisce la presenza di almeno quattro simboli legati alla Massoneria, la sètta che ha per motto le parole latine Ordo ab Chao («Ordine dal Caos»), una massima universale massonica 5 che richiama alla mente il titolo di questo CD-ROM. Questa sentenza la si ritrova anche nel fregio del 33º Grado del Rito Scozzese Antico e Accettato.

 

ordo ab chao - motto massonico

 

Per la Massoneria, l'ordine spesso però si ottiene solamente dopo che il disordine ha raggiunto la sua massima espansione (ecco il ruolo di una certa musica e di un certo stile di vita che spesso l'accompagna...), e a volte bisogna anche fare in modo che questo processo venga in qualche modo facilitato, affinché il Nuovo Ordine Mondiale divenga realtà.

 

banner centro culturale san giorgio ccsg

 

Note

 

1 Ringraziamo per le informazioni relative alla Stella del Caos Gabriele C.. Austin Osman Spare era un «collega» del mago nero Aleister Crowley, dal quale si separò per disaccordi. 

2 Non facciamo l'errore, come fanno tanti complottisti di serie B che vedono il diavolo anche dove non c'è, di affermare che tutti gli obelischi hanno questo significato. Si tratta di una scultura antichissima a forma di tronco di piramide innalzata dagli egizi e dagli assiri.

3 Vedi pagina web

http://www.esoterya.com/triskele-simbolo-della-magia/2721

Inoltre, il Triquetra è il simbolo per eccellenza dell'opposizione satanica e un modo di rappresentare il numero 666. Vedi pagina web

http://www.aestheteka.com/Mark of the Beast.htm

4 Il primo sembra la colomba della pace con l'ulivo in bocca; il secondo le lettere «RX»; il terzo assomiglia ad un mandala tibetano...

5 Il motto universale della Massoneria è Ordo ab Chao, ed esprime il percorso cui l'adepto è chiamato, ossia la ricerca della perfezione interiore partendo dalla naturale confusione fino a raggiungere l'ordine alla conclusione del cammino. Lo stesso motto però ben si addice anche alla visione del mondo della Massoneria stessa. I liberi muratori, in particolar modo quelli dei Gradi alti, non fanno mistero del tipo di società ordinata che vorrebbero costruire, quella società in cui gli iniziati si ergono a guide.

(vedi pagina web http://www.luogocomune.net/site/modules/sections/index.php?op=viewarticle&artid=6)

 

home page