titolo il world economic forum vuole cambiare le nostre vite

a cura di VigilantCitizen 1

 

postato: 7 agosto 2022

 

world economic forum

 

 

Il World Economic Forum (WEF) ha recentemente pubblicato un video intitolato Take a peek at the future («Dai un'occhiata al futuro»). Evidentemente, il futuro che vuole questa organizzazione è un incubo distopico in cui la disumanizzazione verrebbe portata a livelli assurdi. Come probabilmente saprete, a partire dal 2020 la pandemia di COVID-19 ha avvelenato la vita di miliardi di individui in tutto il mondo.

 

Nel frattempo, il World Economic Forum non ha potuto trattenere la sua eccitazione. In effetti, questa potente e influente organizzazione di proprietà dell'élite finanziaria continua a pubblicare video stranamente ottimisti sui «vantaggi» e le «opportunità» offerti dalla pandemia.

 

Ad esempio, a gennaio del 2022, il World Economic Forum ha pubblicato un video intitolato What is the Great Reset («Che cos'è il Grande Resettaggio») che sostanzialmente riconosce che questo organismo sta usando la pandemia allo scopo di creare un nuovo ordine sociale ed economico... 2, mentre prende in giro i «complottisti» che avevano previsto che ciò sarebbe successo.

 

 

 

Un mese dopo, il World Economic Forum ha pubblicato un altro video intitolato Lockdowns are quietly improving cities around the world 3I lockdown stanno migliorando silenziosamente le città di tutto il mondo»). Alla fine, il World Economic Forum, a causa dei numerosissimi commenti negativi, ha cancellato quel video, ma questo non significa che l'élite non ci creda più.

 

Clicca sull'immagine per visionare il video.

 

Inutile dire che le persone odiano assolutamente questi video. Su YouTube, la stragrande maggioranza degli utenti ha messo un dislike e il 99,85% dei commenti esprime totale disgusto. Ma questo non ha impedito al World Economic Forum di creare altre assurdità. Il 17 agosto, questa organizzazione ha pubblicato un video intitolato This is how our lives would soon look («Ecco come potrebbero a breve apparire le nostre vite»). Questo video sembra il trailer di un film horror distopico in cui le persone vengono trattate come bestiame disumanizzato. Ecco il video:
 

«Come potrebbero presto apparire le nostre vite.

Date uno sguardo al futuro:
https://t.co/lOLgPc95VB pic.twitter.com/sR7l66C95C

 

- World Economic Forum (@wef) 17 agosto 2021»

 

Clicca sull'immagine per visionare il video.

 

La prima cosa che chiariscono abbondantemente è che non vogliono che voi o i vostri figli usciate di casa. Vogliono che lavoriate da casa e che i vostri figli imparino da casa. E credono che questi cambiamenti saranno così permanenti che gli uffici dovranno essere riadattati e interi quartieri dovranno essere ridisegnati.

 

world economic forum

Non vogliono nemmeno che voi usciate di casa per comprare del cibo. Inoltre, vogliono che indossiate una maschera a casa vostra quando riceverete quel cibo. I «servizi basati sull'analisi» implicano che le grandi aziende tecnologiche analizzeranno le vostre ricerche sul web e le vostre abitudini di consumo per «prevedere» ciò che desiderate e riceverlo.

allevamento suini

Il futuro non sarà molto diverso da questa immagine...

 

Se per caso aveste la folle idea di uscire di casa per incontrare altre persone, l'élite vuole che avvenga così:

 

world economic forum

Se incontrate un altro essere umano, sarà con disinfettante per le mani e mascherina permanente. Non dimenticate di scansionare il codice QR in modo che sappiano esattamente dove siete e chi state incontrando.

 

Vorranno anche tracciarvi nel modo più inquietante possibile.

 

world economic forum

Odio ogni singola parola di questa frase.

 

Secondo il World Economic Forum, le mascherine diventeranno una cosa permanente. Ma, per questo motivo, i loro preziosi sistemi di riconoscimento facciale non funzioneranno altrettanto bene. Allora quale sarà la soluzione? Basta con le mascherine perché le pandemie sono temporanee? Ovviamente no. Basta con il tracciamento delle persone? Siete pazzi? La loro risposta: sparare raggi laser direttamente nei nostri cuori e ascoltare i nostri battiti cardiaci per identificarci.

 

world economic forum - battito cardiaco

«Potrete essere identificati attraverso il vostro battito cardiaco».

 

Sì, questa è la risposta più folle a questa domanda, ed è quella che hanno incluso nel loro video. Questi psicopatici hanno anche una particolare attenzione per i nostri figli. Vogliono modellarli secondo i loro principî distopici. Per questo motivo il World Economic Forum promuove l'apprendimento permanente a distanza.

 

world economic forum

Vogliono che i vostri figli siano chiusi in

casa, a fissare lo schermo tutto il giorno.

 

Sebbene l’apprendimento a distanza si sia rivelato disastroso per lo sviluppo e il benessere mentale dei bambini, il World Economic Forum vuole che esso diventi permanente. E per vendere quest'idea folle, essi affermano che «migliorerebbe le loro abilità digitali». Questa è l'argomentazione più debole che abbia mai sentito nella mia vita a riguardo a qualcosa di così importante.

 

I bambini di oggi non hanno assolutamente bisogno di «migliorare le proprie competenze digitali». Essi imparano a usare smartphone e tablet prima di imparare a camminare. Semmai, essi hanno bisogno di ridimensionare le loro «competenze digitali» di un paio di tacche e aumentare le loro abilità di «uscire e vivere» di un paio di tacche.

 

bambini dipendenza da smartphone

 

Il World Economic Forum sa molto bene che i bambini hanno bisogno di giocare, di socializzare e di comunicare con altri bambini per svilupparsi correttamente. Tuttavia, essi non vogliono che i bambini si sviluppino correttamente. Questa è la spaventosa e terrificante verità sulla loro agenda. L'élite dominante sta cercando di negare elementi vitali per lo sviluppo di un bambino per creare il tipo di essere umano che vogliono che viva nella loro società distopica.

 

world economic forum

Essi vogliono che l'isteria collettiva causata

dal COVID-19 diventi permanente.

 

Non diversamente dai precedenti video del World Economic Forum, anche questo è stato accolto con disgusto universale. Ecco alcune risposte di Twitter al video (non le ho selezionate io, sono letteralmente tutte così).

 

 

 

«Tutto ciò che vedo in questo video è più controllo, uso permanente delle mascherine, meno libertà e meno contatto sociale. Se questo è il cosiddetto "cambiamento" che voi cercate di dipingere come una cosa positiva, spero che vi guardiate lungamente allo specchio e riflettiate se questa è realmente la vita».

«Dunque, si tratta di rimanere intrappolati nelle nostre case in un'area immediatamente circondata. E questo non è rimodellare le nostre vite a causa della pandemia, ma l'esito delle orribili politiche del World Economic Forum portate avanti dai nostri governi di m...da».

«Questa è una delle cose più deprimenti che abbia mai visto».

«Suona fottutamente come una cosa spaventosa».

 

Conclusione

 

Come avrete notato, questi video provocano rabbia, fanno orrore a quasi tutti coloro che li guardano. E questo per diversi motivi. Prima di tutto, chi ha eletto questa gente? Qualcuno ha visto il nome di Klaus Schwab - il capo del World Economic Forum - su una scheda elettorale? Ovviamente no. Schwab, infatti, lavora da anni per smantellare le democrazie nazionali.

 

global redesign - wef«Schwab, come editore del rapporto "Global Redesign", del World Economic Forum del 2010, postula un mondo globalizzato gestito al meglio da una coalizione di multinazionali, governi (anche attraverso il sistema delle Nazioni Unite) e organizzazioni della società civile (OSC). Egli sostiene che i governi non sono più "gli attori che dominano la scena mondiale" e che "è giunto il momento per un nuovo paradigma di investitori della governance internazionale". La visione del World Economic Forum include un'ONU "pubblica-privata", in cui alcune agenzie specializzate opererebbero nell'ambito di sistemi di governance congiuntamente statali e non statali. Secondo il Transnational Institute (TNI), il Forum intende quindi sostituire un modello democratico riconosciuto con un modello in cui un gruppo auto-selezionato di "investitori" prenderà decisioni per conto delle persone. Il think tank ci dice che stiamo entrando sempre più un mondo in cui raduni come Davos sono "un colpo di stato globale silenzioso" per impadronirsi della governance» 4.

 

In secondo luogo, ogni singolo video del World Economic Forum promuove in modo non ironico un mondo senza gioia e senza libertà in cui è bandito tutto ciò che rende la vita degna di essere vissuta. L'élite vuole che voi rimaniate a casa vostra mentre estraggono ciò di cui hanno bisogno da te usando la tecnologia. Vogliono addestrare i vostri figli ad essere vittime ancora più obbedienti.

 

Non vogliono che vi allontaniate troppo da casa vostra e, se lo fate, vogliono tracciarvi a livello biologico. Soprattutto non vogliono che voi interagiate con altri esseri umani in modo normale perché ciò potrebbe suscitare in voi un po' di umanità. È così che volete vivere? È questo il mondo che volete che crescano i vostri figli? In caso contrario, dobbiamo rifiutare attivamente ogni tentativo di realizzare i piani di questo organismo, a tutti i livelli possibili.

 

no al world economic forum

 

 

banner centro culturale san giorgio

 

Note

 

1 Traduzione dall’originale inglese «"How Our Lives Could Soon Look": The World Economic Forum Posts An Insane Dystopian Video», a cura di Neovitruvian. Articolo reperibile alla pagina web

https://vigilantcitizen.com/latestnews/worldeconomicforumhowourlivescouldsoonlook/

Traduzione alla pagina

https://neovitruvian.com/2021/08/24/il-world-economic-forum-pubblica-un-altro-video-distopico-come-le-nostre-vite-potrebbero-cambiare-a-breve/

2 https://vigilantcitizen.com/latestnews/what-is-the-great-reset-a-blatant-propaganda-video-by-the-world-economic-forum/

3 https://spectator.com.au/2021/02/the-world-economic-forum-lockdowns-are-improving-cities-around-the-world/

4 https://en.wikipedia.org/wiki/Klaus_Schwab

 

home page