benvenuti nel sito ufficiale del centro culturale san giorgio

protezione del sacro cuore di gesù cristo

sacro cuore di gesù cristo

libertà di espressione - costituzione della repubblica italiana

 

jacob rothschild

 

La Dr.ssa Elisabetta Frezza, giurista, rivela magistralmente in questo video come dietro la facciata della lotta alla discriminazione, si nasconda in realtà un oscuro disegno, attuato dai grandi gruppi del potere economico-finanziario. Descrive accuratamente che cos'è l'ideologia gender, come è nata, la sua presenza nei documenti internazionali e nella legislazione italiana, illustra i progetti concreti già avviati nelle scuole. Per scaricare questo video clicca qui.

 

titolo in primo piano - centro culturale san giorgio titolo rock satanico centro culturale san giorgio

Hillary Clinton è stata ed è ancora una delle donne più potenti e influenti del pianeta. Durante il periodo in cui ha ricoperto la carica di Segretario di Stato (2009-2013) ella ha fortemente voluto gli interventi militari statunitensi in Libia e in Siria, e ha alimentato le tensioni con la Russia. Il suo nome è finito spesso nel mirino dei giornalisti per alcuni scandali, come il Whitewater o il Wackygate, ma ancor di più per il famoso Pizzagate, un caso inquietante in cui si intrecciano occultismo e pedofilia, e in cui è coinvolto John Podesta, il suo portavoce alle ultime presidenziali, e su cui si deve ancora fare piena luce. A quanto pare la Clinton non è affatto estranea all'esoterismo e a diverse pratiche New Age (come lo spiritismo), come dimostra brillantemente questo articolo (leggi).

 

Visita la sezione delle copertine blasfeme o anticristiane per scoprire uno degli aspetti più inquietanti del rock satanico:onslaught - the force l'odio per Gesù Cristo e la Sua Chiesa. Molto interessante è anche la parte inerente il significato occulto di certe copertine, o l'uso che si fà su di esse di alfabeti magici. Vi è poi una sezione riguardante la comparsa di simboli esoterici, su cover, fotografie o videoclip. Di un certo interesse è anche la pagina dedicata alle copertine che hanno per oggetto la violenza sui bambini. Chi desidera può anche scaricare alcune audio conferenze su questo scottante argomento. E per concludere, per chi vuole approfondire queste tematiche, vi è una sezione contenente diversi articoli sull'aspetto diabolico di un certo rock.

titolo occultismo centro culturale san giorgio

Nel 1988, di fronte al dilagare di delitti di natura occulta, un team composto da agenti di polizia e investigatori, con anni di esperienza sul campo, stilò una specie di vademecum intitolato Satanic Cult Awareness, il quale conteneva le linee guida per saper riconoscere i segni del culto satanico. Le ragioni per cui lo riproponiamo a trent'anni di distanza sono molteplici. Oltre ad essere ancora di grande attualità, questa guida del cult cop («poliziotto dell'occulto») contiene interessanti riferimenti al condizionamento mentale cui sono sottoposti i membri della sètta, pressoché identico a quello che subiscono le vittime del programma Monarch. Seguono due calendari con le più importanti festività sataniche o stregonesche e una raccolta di simboli dell'occulto (leggi).

Oggi, la nostra società è caratterizzata da un rinnovato interesse per l'occulto; è quindi più che mai necessariobaphomet conoscere, almeno a grandi linee, gli insidiosi pericoli che si celano dietro questo morboso interesse. Oltre ad articoli che spaziano dal satanismo all'esoterismo New Age, vi è anche una sezione dedicata alla conoscenza della Massoneria, la madre di tutte le sètte che muove le sue braccia tentacolari nel tentativo ormai plurisecolare di distruggere la civiltà cristiana ed erigere sulle sue rovine una repubblica universale in cui prenderà posto l'uomo nuovo, l'iniziato autodeificato.

Figlia del pensiero moderno, che nega alla mente umana la capacità di conoscere il vero e il reale, la Magia del Caos (o Chaos Magick), postula il rifiuto di qualsiasi regola fissa o credenza ritenuta come acquisita anche in campo magico. Se da una parte essa attinge a tratti dagli insegnamenti classici antichi e recenti, dall'altra invita i suoi seguaci a liberarsi dai pesanti fardelli del passato e ad essere maghi creativi (ad esempio, con la realizzazione di Sigilli personali). Anche in questo caso, tra gli aderenti a questo movimento magico moderno spuntano diversi personaggi legati al mondo musicale, un ambito che, come abbiamo dimostrato a iosa, da sempre si sente attratto dall'occulto... (leggi).

titolo aborto centro culturale san giorgio

La piaga dell'aborto è un altro argomento su cui grava unafeto cappa di omertà e di silenzio che impedisce anche a chi lo vorrebbe conoscere la realtà dell'infanticidio legalizzato su larga scala (circa 170.000 aborti all'anno solo in Italia). Una sezione di articoli, corredati da numerose immagini, consente di sviscerare questo tabu, mentre è stata approntata anche una pagina in cui è possibile visionare o scaricare numerosi documentari in diverse lingue su questo spinoso soggetto.

titolo subliminale centro culturale san giorgio titolo simboli dell'occulto centro culturale san giorgio

il silenzio degli innocentiLa manipolazione delle menti e la seduzione subliminale sono uno di quegli argomenti «politicamente scorretti» di cui si preferisce non parlare, nonostante l'uso massiccio di cui se ne fà nel mondo dei mass-media. Visita la sezione dei messaggi verbali (o backmasking), molti dei quali di natura satanica, inseriti in numerosi brani di successo. Per accedere direttamente alla lista di tutti i messaggi audio clicca qui. Oppure esplora quella dei messaggi visivi, presenti nella pubblicità, nei film, nei cartoni animati, ecc... Diversi articoli permettono di approfondire questo argomento. è stata aperta anche una sezione dedicata alle illusioni ottiche, un argomento molto importante per chi vuole abbordare il tema delle tecniche subliminali visive.

Lo studio dell'occultismo in generale e delle sue manifestazioni all'interno di altreankh - crux ansata forme di espressione (come il rock satanico) comporta la conoscenza dei simboli esoterici, i quali non sono altro che segni che racchiudono e allo stesso tempo esprimono, anche se spesso in maniera misteriosa, determinate filosofie o dottrine che il più delle volte sono chiare solo agli iniziati. Da qui la necessità di conoscere, almeno a grandi linee, il concetto che un dato emblema, all'interno di un certo contesto, vuol rappresentare.

 

Vista la grande quantità di idee errate che circolano a riguardo della simbologia esoterica, consigliamo la lettura dell'articolo

 

Discernimento dei simboli dell'occulto

titolo armi soprannaturali centro culturale san giorgio titolo mondialismo centro culturale san giorgio

beata sempre vergine mariaLa consapevolezza del male che ci circonda è indispensabile per chi vuole conoscere le tattiche del nemico. Tuttavia, la presa di coscienza di realtà preternaturali così negative deve essere necessariamente accompagnata da una conoscenza dei mezzi soprannaturali che ci permettono di contrastare l'azione incessante del maligno per allontanare le nostre anime dalla verità cattolica e dalla salvezza. Ecco dunque una raccolta di pratiche, di preghiere, di medaglie e di articoli sulle armi che il Cielo ha messo a nostra disposizione per combattere contro gli spiriti maligni.

Il crocifisso e la giustizia divina

La mèta principale cui la Massoneria mirano fin dalla loro costituzione è certamente la creazione di una Repubblica Universale in cui una ristretta élite di iniziati regneràmondailismo dispoticamente sul resto dell'umanità. Ma per raggiungere questo obiettivo, la sètta sa che è necessario rimuovere un certo numero di ostacoli. Primo tra essi è certamente la Chiesa cattolica, e via via tutti quegli elementi che legano ancora l'uomo all'idea tradizionale di società. A questo scopo, gli iniziati si sono alleati con il mondo dell'Alta Finanza, stabilendo con essi una tabella di marcia politica ed economica per condurre tutta l'umanità verso un Nuovo Ordine Mondiale, una sorta di nuova «Terra Promessa» a rovescio, il regno di Mammona e dell'Anticristo. 

 

A PROPOSITO DELLA PENA DI MORTE...

san pio x

Il Cathechismo Maggiore di San Pio X, promulgato da questo Papa nel 1905, fa parte, per sua stessa natura, del Magistero ordinario universale, ed è pertanto da considerarsi un documento ufficiale di santa Madre Chiesa. Tale catechismo, dunque, non è unicamente rivestito dell'infallibilità promessa da Cristo a San Pietro e ai suoi successori quando insegnano in materia di fede e di morale, ma è anche irreformabile, nel senso che non può essere mutato o mutilato l'insegnamento in esso contenuto (*), e questo nemmeno da un Sommo Pontefice o da un Concilio. Il Magistero della Chiesa non ha una scadenza come lo yogurt. Chi ha orecchi per intendere intenda...

 

(*) Il Papa o la Chiesa possono semmai cambiare la forma con cui un articolo di fede viene esplicitato, ma non possono mutarne la sostanza o addirittura sopprimerlo, anche in nome della «dignità umana».

 

papa pio XI

Negli anni '30, mentre infuriava la Guerra Civile Spagnola e la Chiesa si trovava a dover affrontare altri problemi in Germania e in Italia, a Papa Pio XI (1857-1939) venne rivolta questa domanda: «Chi sono i nemici più pericolosi della Chiesa»? La sua risposta fu la seguente:

 

«I peggiori persecutori della Chiesa sono i suoi Vescovi, i suoi sacerdoti e suoi religiosi infedeli. La persecuzione dall’esterno è terribile; ci dà molti martiri. Ma i peggiori nemici della Chiesa sono coloro che la tradiscono dall'interno».

 

papa pio XII

«Le radici della moderna apostasia affondano nell'ateismo scientifico, nel materialismo dialettico, nel razionalismo, nell'illuminismo, nel laicismo e nella Massoneria, che è la madre di tutti questi errori».

 

- Papa Pio XII

(Discorso per la Conferenza nella settima settimana pastorale di adattamento, del 23 maggio 1958).

 

UNA PROFEZIA CHE SI è AVVERATA...

eliphas levi

«Verrà un giorno in cui gli ultimi anatemi di un Concilio Ecumenico saranno: "Maledetta sia la maledizione, che gli anatemi siano anatemizzati, e che tutti gli uomini siano benedetti"! Allora non si vedrà più da una parte l'umanità e dall'altra la Chiesa. Poiché la Chiesa abbraccerà l'umanità e chiunque farà parte dell'umanità non potrà essere al di fuori della Chiesa».

 

- Eliphas Levi (1810-1875), ex diacono, occultista e cabalista

(cfr. Grande Arcano, Atanor 1989, pag. 89).

giovanni XXIII

«Quanto al tempo presente, la Sposa di Cristo preferisce usare la medicina della misericordia invece di imbracciare le armi del rigore; pensa che si debba andare incontro alle necessità odierne, esponendo più chiaramente il valore del suo insegnamento piuttosto che condannando».

 

- Giovanni XXIII (1881-1963)

Discorso di apertura del Concilio Vaticano II Gaudet Mater Ecclesia, dell'11 ottobre 1962.

 

 

la madonna mostra l'inferno

A Fatima, nel 1917, durante una delle apparizioni, la Beata Vergine Maria disse ai tre piccoli veggenti che molte anime vanno all'inferno perché non hanno nessuno che preghi o faccia sacrifici per loro. Nelle sue Memorie, Suor Lucia dos Santos (1907-2005), una dei tre veggenti, descrive la visione dell'inferno che Nostra Signora mostrò loro:
 

«Essa ancora una volta aprì le Sue mani, come aveva fatto i due mesi precedenti. I raggi di luce apparvero per penetrare la terra e noi vedemmo come un vasto mare di fuoco e vedemmo i dèmoni e le anime dei dannati immersi in esso. Vi erano poi come tizzoni ardenti trasparenti, tutti anneriti e bruciati, con forma umana. Essi fluttuavano in questo grande conflagrazione, ora lanciati in aria dalle fiamme e poi risucchiati di nuovo, insieme a grandi nuvole di fumo. Talvolta ricadevano su ogni lato come scintille su fuochi enormi, senza peso o equilibrio, fra grida e lamenti di dolore e disperazione, che ci terrorizzavano e ci facevano tremare di paura. I dèmoni si distinguevano dalle anime dei dannati per il loro aspetto terrificante e repellente simile a quello di animali orrendi e sconosciuti, neri e trasparenti come tizzoni ardenti. Questa visione è durata solamente un attimo, grazie alla nostra buona Madre Celeste, che nella sua prima apparizione aveva promesso di portarci in Paradiso. Senza questa promessa, credo che saremmo morti di terrore e spavento».

 

adveniat regnum tuoum

tematiche sociali

È stata aperta nel sito una nuova sezione dedicata alle recensioni librarie. Chiunque voglia segnalarci la pubblicazione di un libro o di un opuscolo che parla degli argomenti da noi trattati è pregato di segnalarcelo (inviandocene, se è possibile, una copia). Grazie.

L'opinione pubblica appare molto divisa su problematiche di grande respiro che sono oggetto di un acceso dibattito. Parliamo di temi come la droga, la famiglia, la pornografia, la pedofilia, l'omosessualità, il femminismo, il comunismo, la televisione, la psicanalisi, l'espianto di organi e l'influenza esercitata da Hollywood. Questa sezione ospita articoli che cercano di dare un modesto contributo alla discussione.

titolo apologetica

san giorgio

Poiché riceviamo numerose e-mail in cui viene criticata la nostra posizione in materia religiosa, abbiamo aperto questa sezione dedicata alla difesa della religione cattolica e alla chiara esposizione dei principî di fondo su cui si basano tanti discorsi.

Sito on line dal 1º settembre 2008.

Ultimo aggiornamento: domenica 28 ottobre 2018

webmaster: Paolo Baroni

Inviateci pure tutte le segnalazioni di notizie o argomenti che ritenete possano interessarci! Il gestore del sito si riserva di vagliare detto materiale e se pubblicarlo non appena possibile. Grazie mille!

 

Vista la considerevole mole di materiale in lingua inglese e francese che varrebbe la pena di tradurre e pubblicare nel nostro sito, cerchiamo volenterosi collaboratori disposti a tradurre gratuitamente da queste lingue articoli o scritti. Grazie.

mode che offendono dio

Sempre a Fatima, nel 1917, durante una delle apparizioni, la Beata Vergine Maria ebbe a dire ai tre piccoli veggenti:

 

«Saranno introdotte certe mode che offenderanno molto Nostro Signore [...]. Vanno più anime all'inferno a causa dei peccati della carne, che per qualsiasi altra ragione».

 

Sono passati cento anni dalle apparizioni della Madonna a Fatima e quanto profetico è stato il suo messaggio! Con la moderna tecnologia - la televisione, il cinema e le registrazioni video, e ora i computer - i nostri giovani sono quotidianamente esposti a mode indecenti, alla pornografia e all'immoralità che minano la loro fibra morale. Gli effetti dilaganti di questa distruzione morale sono così ovvi: la promiscuità e la gravidanza nelle adolescenti, l'aborto libero, l'aperta promozione di contraccettivi artificiali e l'aumento di crimini violenti contro le donne.

alphonse aulard

Il massone Alphonse Aulard (1849-1928) ha affermato:

 

«È assurdo continuare a dire: "Non vogliamo distruggere la religione"; quando invece siamo obbligati a confessare che questa distruzione è indispensabile per fondare, razionalmente, la città nuova, politica e sociale. Non diciamo più: "Non vogliamo distruggere la religione", ma diciamo: "Vogliamo distruggere la religione al fine di poter stabilire al suo posto la città nuova"».

 

(cit. in J. Ousset, Pour qu'Il règne, La Cité Catholique, Parigi 1959, pag. 138).

preghiera a san giorgio martire
messaggi subliminali audio